Le colline del Prosecco Superiore candidate a Patrimonio Unesco

Home  »  Blog  »  Notizie  »  Le colline del Prosecco Superiore candidate a Patrimonio Unesco
5 Giu 2017 Nessun commento ›› Floriano Zambon

Le Colline del Prosecco Patrimonio dell’Unesco: un sogno che può diventare realtà. A gennaio 2017, la Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco ha deciso con parere favorevole di sei ministeri di candidare le colline del Prosecco dove regna “un equilibrio inscindibile tra uomo e territorio rappresentato nelle tradizioni e nella letteratura del ‘900 e nelle citazioni del suo paesaggio in numerose produzioni pittoriche di maestri del Rinascimento Veneto”.  La decisione definitiva sull’inclusione del territorio di Conegliano Valdobbiadene spetta a Parigi e dovrebbe giungere verso luglio 2018.